La musica

La musica in Cina esiste sin dall’antichità con l’uso di certi strumenti rudimentali quali per esempio il tam tam, il tamburo, le nacchere, la trombetta e p oi il violino, la chitarra, il flauto, il fischietto, l’ organetto, il corno, ecc. Noi europei, nell’udire per la prima volta la musica cinese, siamo infastiditi da tanti strilli, ma col tempo le orecchie si abituano e si prova anche piacere ad ascoltare simile musica.